NAV_VIEW_SEARCH

NAVIGATION

SEARCH

CES 2014:l'interazione diventa un must!

Dal 7 al 10 gennaio è immancabile l’appuntamento al CES (Consumer Electronic Show) che si tiene dal 1967 e che, giunto alla 47° edizione, vede protagonista una tecnologia presentata nel 2013 da Intel: il perceptual computing, un sistema di interfacce che permette una maggiore interazione e comunicazione fra l’uomo e la macchina attraverso gesti, voce e sguardo. La tecnologia RealSense è infatti progettata e studiata per fornire i dispositivi digitali di alcuni dei nostri sensi . Tutto questo è inserito all’interno di una scheda che integra una videocamera Full HD, un sensore di profondità e il supporto per una versione speciale dell’assistente vocale Nuance Dragon Assistant. Grazie alle sue dimensioni ridotte la scheda potrà essere inserita in diversi dispositivi ed infatti Intel sta già collaborando con Asus, Acer, Nec, Dell, Hp e Fujitsu…

Insomma, il 2014 è l’anno dell’interazione! E anche sul piano del web avremo importanti novità soprattutto da Yahoo!, andando sempre più verso la sintonia uomo-macchina. Marissa Mayer ha annunciato i due obiettivi della compagnia: il primo si muove in senso giornalistico per fornire agli utenti contenuti di qualità, il secondo è fornire nuovi metodi e strumenti per intercettare i gusti degli utenti. Così sono state presentate News Digest, l’applicazione gratuita che fornisce una selezione di notizie e Aviate, grazie alla quale Yahoo suggerisce agli utenti Android le applicazioni più utili al luogo e al momento che stanno vivendo.

Inoltre Yahoo! ha inaugurato anche Yahoo advertising, un nuovo brand unico per l'offerta pubblicitaria e Yahoo ad manager, una piattaforma per gli inserzionisti caratterizzata da tool che permettono di gestire in completa autonomia l’acquisto di spazi… Applicazioni e strumenti che si rifanno a Google, che ad oggi con AdSense e AdWords la fa un po’ da padrone.

Tanti strumenti per targettizzare sempre più l’offerta e le proposte dirette agli utenti finali, per creare bisogni e soddisfare esigenze in modo sempre più approfondito e su misura. Velocizzare le scelte dei v.u. e massimizzare l’interazione aziende-clienti proprio per creare un customer satisfaction index sempre più alto….questo l’obiettivo dei protagonisti web e hitech nel 2014!

E forse, chissà….prossimo anno facciamo un giro anche noi a Las Vegas! Fico

 

ADDITIONAL_INFORMATION